Sistemi Riceventi per Agricoltura

Spread the love

LR-CBR

Laser Receiver & Control Box

 

  • Comunicazione can bus
  • Controllo tramite dsp
  • Compatibile con qualsiasi laser
  • Display lcd 16×2, a matrice di punti transflettivo: visibile anche in condizioni di forte luminosità
  • Dotato di foro passante per montaggio su pali
  • Joystick analogico mono asse
  • Braccio snodato con supporto a ventosa (o a vite, su richiesta) per fissare l’unità

LR-CBR è un innovativo sistema ricevente per il controllo automatico o manuale di livelle trainate o frontali, Dozer e Motor Grader. Il sistema è composto da ricevitore laser ed unità di controllo, tra i due apparati la comunicazione avviene tramite Can Bus e l’alimentazione del ricevitore è fornita dall’unità centrale.

LR-CBR è uno dei pochi sistemi riceventi in grado di controllare sia valvole ON/OFF sia valvole PROPORZIONALI ed entrambe lavorano in automatico o in manuale.

Il ricevitore lavora su 360° e prevede 104 sensori sensibili al raggio laser. Un primo filtro del segnale è predisposto sulla scheda, un secondo filtro è
realizzato nel software ed è variabile. La combinazione dei due filtri consente di sincronizzare la ricezione del segnale rendendo il sistema molto stabile.

Il ricevitore è dotato di una zona “sensibile” di 195mm suddivisa in 16 step ed il funzionamento in automatico prevede un’azione diversa a seconda della
distanza dallo zero. Lo zero è impostabile dall’utente ed allontanandosi da questa posizione si ottiene un’azione proporzionale allo spostamento. La posizione zero può non coincidere con il centro meccanico del ricevitore.

La BANDA ovvero la finestra di ricezione può essere impostata:

  • Banda stretta = maggiore precisione
  • Banda larga = maggiore tolleranza

L’elaborazione avviene in due fasi: un primo DSP sul ricevitore elabora i segnali provenienti dai sensori e determina la posizione del raggio laser comunicandola poi ad un secondo DSP sul control box che si occupa della gestione delle uscite e dell’interfaccia utente.

L’unità centrale prevede un display LCD 16×2 con caratteri di grandi dimensioni che visualizza tutte le funzioni del menù e facilita l’inserimento dei parametri, due pulsanti ed un joystick analogico mono asse. Il fissaggio del dispositivo è agevolato dall’utilizzo di un braccio snodato con supporto a ventosa ed eventualmente è disponibile anche un supporto a vite. La tensione di alimentazione deve essere compresa tra 10 e 30Vdc, il sistema si adegua
automaticamente alla tensione applicata.